Contact
QR code for the current URL

Press release Box-ID: 970792

ARNO Werkzeuge Karlsbader Straße 4 73760 Ostfildern, Germany http://www.arno.de
Contact Mr Simon Storf +49 711 348020
Company logo of ARNO Werkzeuge

Connessione con il futuro

ARNO Store-Manager porta ordine, spazio e maggiore produttività alla ITT Cannon

(PresseBox) (Ostfildern, )
Dal 1963 a Weinstadt vengono prodotti connettori di elevato valore qualitativo per collegamenti complessi per la trasmissione di dati ed energia. ITT Cannon sviluppa e produce soluzioni complete, con una notevole integrazione verticale della produzione per il settore aeronautico, medicale, impianti industriali e l’industria automobilistica. Su torni, fresatrici e centri di lavorazione all’avanguardia i dipendenti realizzano alloggiamenti e pin per i connettori. I numerosi utensili necessari vengono distribuiti e monitorati tramite il sistema di gestione utensili di ARNO Werkzeuge. In questo modo il tempo che prima veniva impiegato per la ricerca degli utensili va direttamente a favore di una migliore produttività.

“Con lo Store-Manager abbiamo maggiore spazio all’interno del capannone, un’area di stoccaggio per gli utensili più ampia e molto più tempo da dedicare alla produzione” dice David Memmler. Come ingegnere presso il reparto di produzione meccanica di ITT Cannon GmbH vede i vantaggi alla fine di ogni turno, quando esamina i dati. Il tempo che prima era necessario per la ricerca degli utensili, oggi viene impiegato direttamente nella produzione. “Considerando il carico di lavoro che abbiamo avuto negli ultimi anni, anche grazie al buon numero di ordini, questo sistema era assolutamente necessario” aggiunge Martin Deuschle, direttore della lavorazione meccanica a Weinstadt.

Pochi metri quadrati di ingombro al posto di tanti armadi, prelievo e restituzione dell’utensile 24 ore su 24

Alla ITT-Cannon la produzione dei connettori è organizzata su tre turni durante i quali su torni, fresatrici e centri di lavorazione moderni vengono realizzati le custodie dei connettori - prevalentemente in alluminio - i contatti e i pin in ottone o rame. Gli addetti alla produzione, dal 2017, prelevano gli inserti, i sistemi di fresatura, foratura e gli utensili preassemblati, con precisione e in maniera rapida. Grazie al sistema di gestione utensili Store-Manager di ARNO Werkzeuge vengono anche riconsegnati” sottolinea Memmler. Sono stati installati un modulo Store-Manager Pro, un armadio a cassetti Start e tre unità del nuovo sistema di armadi Store Manager Locker dotato di scompartimenti più grandi. In questo modo, dentro a sportelli neri verniciati a polvere, larghi 200 mm e alti 150 mm, sono alloggiati utensili completamente preassemblati per la lavorazione. Questo è possibile perché gli scomparti sono profondi 250 mm, è un sistema che semplifica e velocizza notevolmente la composizione dell’utensile, infatti il preassemblaggio può essere effettuato da un operatore dedicato, facendo risparmiare molto tempo alle persone a bordo macchina.

Il sistema a carosello dello Store-Manager Pro, in base alla configurazione scelta, può essere dotato di scomparti singoli, doppi, tripli o quadrupli, ed avere fino a 2160 posti per il prelievo o restituzione singola garantita . Il software gestisce il ritiro e la riconsegna in maniera efficiente ed affidabile .; monitora le scorte e e può anche predisporne il riordino. Nei cassetti dello Store-Manager Start trovano posto gli articoli più grandi e più lunghi - in ITT Cannon si tratta dei sistemi di serraggio adatti per gli utensili. “Abbiamo collocato circa 9000 articoli su una superficie di appoggio di pochi metri quadrati. In qualche caso nello stesso scomparto sono collocati anche diversi articoli”, continua Memmler.

Cresce il senso di responsabilità dei dipendenti

Oggi gli utensili sono disponibili 24 ore su 24, 7 giorni su 7. “Ciò è in linea con la nostra modalità attuale di produzione che ci consente di evadere gli ordini.” Ciò che prima doveva essere contato fisicamente a fine della giornata e registrato in tabelle excel oggi viene rilevato completamente e senza errori dal software. Praticamente non ci sono più carenze di scorte perché ogni utensile è associato in maniera univoca all’ addetto che lo ha richiesto per il suo ordine. “Questo crea degli obblighi e garantisce la tracciabilità, in ultima analisi rafforza il senso di responsabilità di ogni singolo dipendente per il pezzo prelevato", assicura Ulrich Wenzel, consulente tecnico di ARNO. Memmler lo conferma ripensando alle modalità di lavoro precedenti: “Non ci sono più degli “attrezzi fantasma” dimenticati sulle macchine”. E neppure utensili mancanti che, per questo, non potevano essere acquistati per tempo.

L'operatore a bordo macchina o una persona dedicata prepara gli utensili pre-assemblati per gli otto torni e i sei centri di lavorazione per ogni commessa sulla base di una scheda di lavoro. Vengono quindi consegnati all’operatore dedicato tramite un apposito carrello "Questo praticamente esclude qualsiasi possibilità di confusione nella selezione degli utensili" assicura Simon Lang, manager di prodotto dei sistemi di gestione utensili d ARNO Werkzeuge. “In base al codice che viene scannerizzato sulla scheda dati dell’ordine lo Store-Manager trova l’utensile corretto, abilita lo scomparto corrispondente, emettendo un segnale luminoso, e apre lo sportello per consentire il prelievo. Naturalmente, anche al momento della riconsegna il sistema trova uno scomparto vuoto adatto.”

Lavorazioni in piccole serie con frequenti cambi di pezzi in lavorazione e di utensili

I lotti generlamente realizzati da ITT Cannon sono piuttosto piccoli, per lo più tra i 20 ai 200 pezzi, raramente raggiungono i 500 pezzi, per questo le macchine devono essere ri-settate molto frequentemente con i relativi utensili. “In questo caso è possibile sfruttare al meglio i vantaggi offerti dallo Store-Manager” assicura Lang. Ma anche nella lavorazione di grandi serie il sistema composto da software e scomparti può essere molto utile. “Il processo è sempre affidabile, indipendentemente dalle conoscenze tecniche dell'operatore. Lo scanner è infallibile ed il programma consegna sempre l’articolo corretto.

Tutti gli utensili necessari per la commessa e per l’intero processo produttivo come inserti, utensili per troncatura o sistemi di foratura, sono sempre disponibili; questo è il risultato dell’ottima collaborazione tra ITT Cannon e ARNO Werkzeuge che dura ormai da anni. Deuschle aggiunge: “Da qualche tempo abbiamo razionalizzato la nostra struttura di fornitura passando a tre o quattro fornitori. È naturalmente un’ottima cosa che ARNO Werkzeuge non venda solo gli utensili ma possa fornire anche un importante supporto nella scelta degli utensili più adatti per nuovi problemi o per un processo di lavorazione particolare.”

Store-Manager un esempio di integrazione

Secondo Ulrich Wenzel questo è ovvio. “Quando i nostri clienti devono affrontare nuove sfide, riusciamo quasi sempre a trovare la soluzione più adatta grazie al nostro bacino clienti, al nostro processo produttivo ed alla grande esperienza che abbiamo nel settore. Possiamo consigliare i migliori utensili per le diverse commesse e, spesso, possiamo anche fornirli.” Deuschle è soddisfatto di questa collaborazione, perché “non è più necessario effettuare ordini per campionature interne, in passato ordinavamo da un fornitore venti utensili e dopo averne provati tre o quattro ci rendevamo conto che non erano adatti. Oggi questo non è più necessario” Anche nel caso in cui la soluizione ottimale non dovesse essere fornita da ARNO Werkzeuge, la sua gestione non sarebbe certo un problema per Simon Lang, “infatti il nostro Store-Manager può essere facilmente integrato in altri sistemi ed è in grado di gestire anche utensili di altri produttori in maniera sicura ed affidabile.” In ultima analisi tutti gli sforzi e le soluzioni dovrebbero servire esclusivamente ad accrescere la produttività di chi esegue la lavorazione.

Website Promotion

Website Promotion
ARNO Werkzeuge Karl-Heinz Arnold GmbH

ARNO Werkzeuge

Orientamento al cliente e capacità di sviluppo

Fondata nel 1941 da Emil Arnold, ARNO Werkzeuge Karl-Arnold GmbH è un produttore di utensili innovativo, l'azienda è ora gestita dalla terza generazione dei proprietari. Grazie ad una vasta gamma di produzione verticale, ad una competenza nello sviluppo e a strutture di vendita globali, è in grado di creare utensili altamente moderni e potenti che vengono utilizzati in tutto il mondo nella lavorazione ad asportazione di truciolo nella tornitura breve o nella tornitura su fantina mobile, nella troncatura, tornitura, foratura o fresatura. Gli inserti rettificati, altamente positivi adatti a compiti di produzione più impegnativi, per i quali ARNO offre la più ampia gamma di prodotti al mondo, costituiscono un settore speciale.

In collaborazione con i clienti e tenendo conto delle loro esigenze, vengono continuamente create soluzioni individuali per gli utensili, che in seguito diventano standard molto apprezzati. Con oltre 200 dipendenti nella sede centrale di Ostfildern e nelle sue sei filiali e numerose sedi di vendita in tutto il mondo, questa azienda tradizionale si è posta come obiettivo quello di dimostrare la propria vicinanza al cliente. Infine, ARNO ha realizzato un fatturato di circa 57 milioni di euro.

((Informazioni sull’azienda ITT Cannon GmbH))

Soluzioni per collegamenti impegnativi
ITT è nata nel 1920 ed è leader nello sviluppo di alta tecnologia, componentistica di precisione e soluzioni personalizzate in tutto il mondo, per quelle sfide che devono affrontare i clienti nei settori dei trasporti o nei mercati dell’industria, del petrolio o del gas. Nel 2017 ha raggiunto in tutto il mondo un fatturato di 2,7 miliardi di dollari.

Grazie ad un diversificato portfolio di marchi di qualità garantisce ai clienti innovazione, affidabilità, sicurezza e sostenibilità. ITT Cannon opera nel settore CCT Connected & Control Technologies che genera un fatturato di oltre 600 milioani di dollari in tutto il mondo, nei 23 stabilimenti che sorgono in 18 paesi e con circa 3000 dipendenti. Qui vengono elaborate soluzioni e prodotti per la realizzazione di collegamenti tecnologicamente all’avanguardia per la trasmissione di dati e energia.

ITT Cannon GmbH a Weinstadt, con 380 dipendenti su una superficie di 20.000 m2 , raggiunge un fatturato annuo di circa 85 milioni di Euro. Lo stabilimento creato nel 1963 è stato il primo stabilimento Cannon sorto al di fuori degli Stati Uniti. ITT Cannon sviluppa e produce soluzioni complete, con una notevole integrazione verticale della produzione, per lil settore aeronautico, medicale, impianti industriali, l’industria automobilistica e dei trasporti. Accanto alla produzione meccanica nello stabilimento vi sono, tra l’altro, i reparti di lavorazione galvanica e di stampaggio ad iniezione di materiali plastici.

The publisher indicated in each case is solely responsible for the press releases above, the event or job offer displayed, and the image and sound material used (see company info when clicking on image/message title or company info right column). As a rule, the publisher is also the author of the press releases and the attached image, sound and information material. The use of information published here is generally free of charge for personal information and editorial processing. Please clarify any copyright issues with the stated publisher before further use. In case of publication, please send a specimen copy to service@pressebox.de.
Important note:

Systematic data storage as well as the use of even parts of this database are only permitted with the written consent of unn | UNITED NEWS NETWORK GmbH.

unn | UNITED NEWS NETWORK GmbH 2002–2022, All rights reserved

The publisher indicated in each case is solely responsible for the press releases above, the event or job offer displayed, and the image and sound material used (see company info when clicking on image/message title or company info right column). As a rule, the publisher is also the author of the press releases and the attached image, sound and information material. The use of information published here is generally free of charge for personal information and editorial processing. Please clarify any copyright issues with the stated publisher before further use. In case of publication, please send a specimen copy to service@pressebox.de.