Nuovo record di download - CADENAS registra 38 milioni di download di modelli CAD 3D in un mese

3Dfind.it aumenta il numero di download di dati CAD intelligenti dai cataloghi dei produttori

Nuovo record di download - CADENAS registra 38 milioni di download di modelli CAD 3D in un mese (PresseBox) ( Augsburg, )
L’autunno non è solo la stagione in cui gli aquiloni raggiungono altezze irraggiungibili: anche il numero di download di modelli CAD 3D è in continua ascesa. A settembre 2019 sono stati registrati per la prima volta 38.025.278 di download in un solo mese da oltre 500 cataloghi dei produttori sviluppati da CADENAS.

3Dfind.it dà una scossa al numero di download CAD

Il numero di download CAD 3D è aumentato anche grazie a 3Dfind.it, il nuovo motore di ricerca visuale per componenti 3D sviluppato da CADENAS, lanciato di recente. Con le sue funzioni di ricerca intelligente e il download gratuito di dati CAD & BIM, 3Dfind.it è la piattaforma fondamentale per architetti, progettisti e ingegneri. Lo scopo di 3Dfind.it è fornire agli utenti risultati in target nel campo dell’architettura, dell’ingegneria meccanica, elettrica e elettronica, che non vengono trovati con i motori di ricerca convenzionali.

Potenziale marketing globale per i produttori di componenti con 3Dfind.it

Diventa parte di 3Dfind.it come produttore di componenti e promuovi i tuoi prodotti in tutto il mondo, mettendo a disposizione i tuoi dati di progettazione 3D a ingegneri e architetti. Con 3Dfind.it puoi portare i tuoi prodotti direttamente nei progetti CAD e BIM di ingegneri e architetti e nelle rispettive liste delle parti, ricevendo poi gli ordini da parte dell’ufficio acquisti. Gli studi dimostrano che circa l’87% dei componenti CAD scaricati porta a una vendita del prodotto.
Für die oben stehenden Pressemitteilungen, das angezeigte Event bzw. das Stellenangebot sowie für das angezeigte Bild- und Tonmaterial ist allein der jeweils angegebene Herausgeber (siehe Firmeninfo bei Klick auf Bild/Meldungstitel oder Firmeninfo rechte Spalte) verantwortlich. Dieser ist in der Regel auch Urheber der Pressetexte sowie der angehängten Bild-, Ton- und Informationsmaterialien.
Die Nutzung von hier veröffentlichten Informationen zur Eigeninformation und redaktionellen Weiterverarbeitung ist in der Regel kostenfrei. Bitte klären Sie vor einer Weiterverwendung urheberrechtliche Fragen mit dem angegebenen Herausgeber. Bei Veröffentlichung senden Sie bitte ein Belegexemplar an service@pressebox.de.